In order to bring you the best possible user experience, this site uses Javascript. If you are seeing this message, it is likely that the Javascript option in your browser is disabled. For optimal viewing of this site, please ensure that Javascript is enabled for your browser. UPS Registra Risultati Record per il Quarto Trimestre - UPS Pressroom
Browse By Topic
Browse By Date
Browse By Content Type
Browse By Language
Browse By Country

World of News

Find news where it happens Explore Now»

Events

Q3 2014 Earnings

October 24, 2014
Read More »

UPS Investor Conference

November 13, 2014
Read More »

UPS Registra Risultati Record per il Quarto Trimestre

Milano, January 31, 2012

L’Azienda raggiunge un nuovo record di utile per azione annuo; i migliori risultati nel segmento Pacchi Stati Uniti

UPS (NYSE:UPS) ha comunicato un utile diluito per azione rettificato per il quarto trimestre 2011 di 1,28 dollari, pari ad un incremento del 21% rispetto al medesimo periodo dell’esercizio precedente. I ricavi totali sono cresciuti del 6% attestandosi a 14,2 miliardi di dollari e l’utile operativo rettificato è aumentato del 17% ad oltre 2 miliardi di dollari.

Lo scorso venerdì la società ha annunciato un cambiamento della rilevazione contabile dei piani pensionistici con il passaggio ad una metodologia mark-to-market. Adottata nel quarto trimestre del 2011 e applicata retroattivamente, questa nuova metodologia ha generato oneri al netto delle imposte per il 2011 e il 2010 pari a rispettivamente 527 e 75 milioni di dollari. Nello stesso periodo dell'anno precedente UPS ha, inoltre, registrato utili al netto delle imposte per 32 milioni di dollari dalla cessione di alcune business unit non-core nei segmenti Supply Chain e Cargo. Nel periodo in esame l'utile diluito per azione per il quarto trimestre del 2011 è pari a 0,74 dollari, in calo del 28% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio precedente.

L’utile diluito per azione rettificato di UPS per l’intero 2011 ha registrato un nuovo record attestandosi a 4,35 dollari. Nel periodo in esame l’utile diluito per azione è stato pari a 3,84 dollari.

“UPS ha registrato risultati record per il quarto trimestre, in termini di volumi, ricavi e redditività”, ha affermato Scott Davis, Presidente e CEO di UPS. “In breve, il trimestre in esame è stato una dimostrazione della forza del modello globale di UPS e della sua capacità di operare efficientemente in mercati in evoluzione”.

 

 

Rettificato

 

Rettificato

Risultati consolidati

4Q 2011

4Q 2011

4Q 2010

4Q 2010

Ricavi

$14,17 mld

 

$13,42 mld

 

Utile operativo

$1,20 mld

$2,02 mld

$1,67 mld

$1,73 mld

Margine operativo

8,4 %

14,3 %

12,5 %

12,9 %

Volume medio giornaliero

18,3 mn

 

17,7 mn

 

Utile diluito per azione

$0,74

$1,28

$1,02

$1,06

Nel trimestre in esame UPS ha consegnato 1,13 miliardi di pacchi con un incremento del 3,6% sullo stesso periodo dello scorso esercizio. Il margine operativo rettificato è aumentato di 140 punti base raggiungendo il 14,3%; il margine operativo del periodo in esame si è attestato al 8,4%.

Il passaggio alla valutazione mark-to-market della rilevazione contabile dei piani pensionistici ha portato un miglioramento dei risultati rettificati del quarto trimestre del 2011 di 0,03 dollari e a una diminuzione di 0,02 dollari dei risultati rettificati dello stesso periodo del 2010.

Durante le festività i volumi a livello mondiale sono stati superiori alle aspettative superando in cinque giornate diverse i 25 milioni di pacchi, inclusi due giorni in cui si sono superati i 27 milioni di pacchi. Grazie al traino dell’e-commerce, UPS ha consegnato durante la stagione di punta delle spedizioni 480 milioni di pacchi.

Situazione di cassa

Nell’esercizio al 31 dicembre, UPS ha generato un free cash flow di oltre 5 miliardi di dollari, al netto di investimenti per 2 miliardi di dollari e di versamenti ai piani pensionistici pari a 1,4 miliardi di dollari. UPS ha riacquistato 38,7 milioni di azioni per un ammontare di circa 2,7 miliardi di dollari e distribuito dividendi per 2,0 miliardi di dollari, con un aumento del 10,6% per azione.

 

 

Rettificato

 

Rettificato

Segmento Pacchi
Stati Uniti

4Q 2011

4Q 2011

4Q 2010

4Q 2010

Ricavi

$8,67 mld

 

$ 8,08 mld

 

Utile operativo

$ 0,84 mld

$ 1,32 mld

$ 0,99 mld

$ 1,02 mld

Margine operativo

9,7 %

15,2 %

12,2 %

12,6 %

Volume medio giornaliero

15,69 mn

 

15,12 mn

 

I ricavi sono cresciuti del 7,3% e l’utile operativo rettificato è aumentato del 30% rispetto al quarto trimestre 2010. Il margine operativo è cresciuto di 260 punti base attestandosi al 15,2% grazie a un aumento di più del 7% dei volumi durante la stagione di picco e all’efficienza del network.

Nel periodo in esame l’utile operativo è diminuito a 0,84 miliardi di dollari e il margine operativo si è attestato al 9,7% in seguito alla rettifica mark-to-market della rilevazione contabile dei piani pensionistici.

Il volume medio giornaliero per il trimestre è aumentato del 3,8% trainato da un'intensa attività di acquisti via internet. Le spedizioni via terra sono aumentate del 3,5% e le consegne non urgenti del 12,3%, mentre il servizio UPS Next Day Air® ha registrato una leggera flessione. I ricavi per pacco sono aumentati del 3,4% riflettendo l'aumento dei prezzi di base e del sovrapprezzo del carburante, compensati dal minor peso medio per pacco e dalle variazioni del mix di prodotto e mix di clienti.

UPS My Choicesm, la nuova soluzione per consegne dedicata al cliente finale, ha registrato un notevole successo durante il trimestre. Il riscontro relativo a questo servizio, una novità assoluta per il settore, ha superato le aspettative con oltre 750.000 abbonati.

 

 

Rettificato

 

Rettificato

Segmento Pacchi Internazionali

4Q 2011

4Q 2011

4Q 2010

4Q 2010

Ricavi

$ 3,15 mld

 

$ 3,05 mld

 

Utile operativo

$ 334 mn

$ 505 mn

$ 487 mn

 $ 529 mn

Margine operativo

10,6 %

16,0 %

16,0 %

17,4 %

Volume medio giornaliero

2,60 mn

 

2,54 mn

 

I ricavi internazionali hanno raggiunto i 3,15 miliardi di dollari, in aumento del 3,5%. Il volume delle esportazioni nel trimestre è aumentato del 4,5%, registrando per la prima volta nella storia di UPS oltre 1 milione di pezzi in media su base giornaliera. L’aumento è stato trainato dalle esportazioni europee e da una forte crescita intra-regionale in Asia.

I ricavi per pacco sono aumentati del 2% al netto delle differenze di cambio la crescita è stata del 3,9%. Il margine operativo rettificato per il trimestre è stato ancora una volta il migliore del settore attestandosi al 16,0%, in calo di 140 punti base rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente. La flessione del margine è da imputarsi principalmente alla debolezza della tratta commerciale dall’Asia verso gli Stati Uniti ed alle fluttuazioni delle valute.

Nel periodo in esame l’utile operativo si è attestato a 334 milioni di dollari con un margine operativo pari al 10,6% in seguito alla rettifica mark-to-market della contabilizzazione dei piani pensionistici.

All’inizio del trimestre UPS ha introdotto due nuovi servizi di reso verso 30 paesi europei. I due prodotti in questione, UPS Returns® Exchange e UPS Returns Pack® and Collect, offrono ai retailer on-line europei soluzioni uniche nell'ambito della logistica di ritorno.

 

 

Rettificato

 

Rettificato

Segmento Supply Chain & Cargo

4Q 2011

4Q 2011

4Q 2010

4Q 2010

Ricavi

$ 2,34 mld

 

$ 2,29 mld

 

Utile operativo

$ 22 mn

$ 199 mn

$ 199 mn

$ 180 mn

Margine operativo

0,9 %

8,5 %

8,7 %

7,8 %

Rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente l’utile operativo rettificato per il quarto trimestre ha registrato un incremento dell’11%, attestandosi a 199 milioni di dollari, su un aumento dei ricavi del 2,1%. Il margine operativo rettificato del segmento è cresciuto di 70 punti base raggiungendo l'8,5%.

Nel periodo in esame l’utile operativo è diminuito a 22 milioni di dollari, con un margine operativo pari allo 0,9%, principalmente a causa della rettifica mark-to-market dei piani pensionistici.

UPS Cargo ha dominato il segmento grazie a una crescita dei ricavi del 9,0% a fronte di una leggera flessione nelle spedizioni giornaliere. Il notevole incremento dell’8,9% dei ricavi LTL per pacchi di 50 kg e i miglioramenti in termini di produttività hanno contribuito alla crescita del margine operativo nel corso del trimestre.

La business unit Distribution, operando sempre in linea con la propria strategia globale, ha registrato un incremento sia del margine che della redditività operativa.

Nel corso del trimestre UPS ha acquisito il Gruppo Pieffe, una società italiana attiva nel settore della logistica farmaceutica, con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente la propria strategia globale nell’healthcare.

Prospettive

“Nonostante la volatilità del contesto globale in cui opera e le diverse tendenze da regione a regione, UPS ha registrato un utile per azione record”, ha dichiarato Kurt Kuehn, CFO di UPS. “Il merito di tale performance è da attribuirsi alla nostra presenza bilanciata in tutto il mondo, all'ampia gamma di soluzioni proposte e all’impiego di personale eccellente”.

"Per il 2012 prevediamo una crescita economica eterogenea nel mondo e un modesto miglioramento per gli Stati Uniti. UPS prevede comunque un altro anno positivo in termini di utili”, ha aggiunto. "Si prevede un utile diluito per azione tra i 4,75 e i 5,00 dollari, in crescita del 9%-15% rispetto ai risultati rettificati del 2011”.

“Il cash flow si manterrà solido, creando una base per importanti dividendi per gli azionisti”, ha aggiunto Kuehn. “In linea con tali previsioni UPS prevede il riacquisto di azioni per 2,7 miliardi di dollari durante l’esercizio”.



UPS (NYSE:UPS) è un leader globale nella logistica e offre un’ampia gamma di soluzioni tra cui il trasporto pacchi e cargo, la semplificazione del commercio internazionale e l’utilizzo di tecnologia avanzata per gestire in maniera più efficiente il mondo del business. Con sede ad Atlanta, USA, UPS serve oltre 220 Paesi e territori in tutto il mondo. L’azienda è presente sul web con il sito UPS.com e il blog aziendale blog.ups.com. Per conoscere le ultime notizie riguardanti UPS, visita pressroom.ups.com.

To ask about this press release, contact:

404-828-7123

print Send Page
share

Send this Press Release:


(Use a comma to separate addresses)

(500 characters remaining)

Cancel